Chiariello: “Il Napoli ha sofferto contro la Primavera dell’Empoli. La Coppa Italia viene usata solo per…”

di Giovanni Montuori

In diretta su Radio Punto Nuovo, durante “Punto Nuovo Sport Show”, è intervenuto Umberto Chiariello per il suo EditoNuovo. Il noto giornalista ha fatto un’analisi dopo la vittoria del Napoli sull’Empoli in Coppa Italia.

CLICCA QUI PER LE ULTIME NEWS SUL NAPOLI

L’editoriale

Queste le parole di Chiariello:

“Tutto come da copione le final eight che è il vestito che hanno dato alla Coppa Italia. Le grandi otto del campionato italiano si avviano tutte a prendersi i quarti. Ci sono riuscite con qualche patema alcune squadre. Il Milan ai rigori, l’Inter ai supplementari, il Napoli soffrendo con la primavera dell’Empoli. Ci dovrà riuscire la Roma che incontrerà il Napoli ai quarti. Il Napoli quest’anno giocherà con la Roma in casa. Quindi si aspetta l’Atalanta che è un’altra delle final eight e non ci sono sorprese. La Juve ha battuto il Genoa. La cosa che si è visto ieri è che le grandi squadre non solo snobbano le avversarie, ma lo fanno anche le piccole, perché ognuno ha degli obiettivi per cui lottare. Si sono visti elementi importanti, come al Maradona Ricci. Si attende il week end, nell’attesa che arrivi la Supercoppa. Vedremo. Francamente questa coppa Italia serve solo a prendere un po’ di spiccioli dalla Rai, che ha abbandonato il calcio da un po’ e che ora si vede arrivare Bezos che sbaraglierà il calcio da ogni concorrenza. Ancora non si è capito cosa può significare l’arrivo di Amazon nel mondo del calcio”.

CLICCA QUI PER SEGUIRCI SU TWITTER

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy