Chiariello attacca il procuratore di Osimhen: “Lo caccerei a calci in culo”

di Giovanni Montuori
Chiariello serie a

Umberto Chiariello, noto giornalista, ha parlato della vicenda Osimhen attaccando duramente il procuratore del calciatore in un commento su Twitter, dopo che il giocatore del Napoli è risultato positivo al Covid:

osimhen
(Photo by SSC NAPOLI/SSC NAPOLI via Getty Images)

“È giusto multare Osimhen. Ma il suo procuratore io lo caccerei a calci in culo. Non si gestisce così un calciatore giovane e con un passato difficile,va indirizzato e protetto. Per me il procuratore non serve solo a fare soldi ma a gestire il calciatore. Quello di Victor dov’era?”.

CLICCA QUI PER SEGUIRCI SU TWITTER

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy