Calcio Napoli 1926
I migliori video scelti dal nostro canale

ultimissime calcio napoli

Carmignani: “Il Napoli sta meglio del Milan, ma i rossoneri si gasano con le big”

(Photo by Claudio Villa/AC Milan via Getty Images)

Le parole dell'ex calciatore

Giovanni Montuori

Pietro Carmignani, ex portiere di Juve e Napoli ed ex collaboratore di Sacchi al Milan, è intervenuto ai microfoni di Tuttomercatoweb per parlare della Serie A. 

Carmignani su Napoli-Milan

 (Photo by Claudio Villa/AC Milan via Getty Images)

Le parole di Carmignani:

"A me pare che il Napoli sia arrivato meglio a questa partita come condizione psico-fisica e anche guardando gli ultimi risultati. Ora ha un morale più alto. Il Milan ci ha abituato anche a grandi prestazioni quando gioca con le big, il problema è stato mantenere una certa concentrazione quando pensava di giocare gare più facili. Per far risultato deve giocare al 100%, non ha quella qualità che, giocando al 60-70%, può vincere lo stesso".

Sul Milan

"E' venuto meno il carattere in certe partite, Kjaer manca e Ibra idem: sono due giocatori che danno anche carattere. Il Milan non può pareggiare con Udinese e Salernitana da prima in classifica. Doveva fare sei punti".

Sulla sfida del Maradona

"Pioli ha dato alla squadra una certa identità, i rossoneri giocano e cercano di fare la partita attraverso possesso palla e verticalizzazioni ma provando anche a dominare il gioco. La zona dove il Milan può far male è la fascia sinistra con Leao e Theo che sono eccezionali, però in fase difensiva entrambi vengono meno, dunque è un vantaggio ma anche uno svantaggio".

Sulla corsa scudetto

"Fino a tre settimane fa dicevo Inter come favorita ma ora è una lotta incerta. 40% Inter 25% Milan, 25% Napoli e 10 tra Juve e Atalanta; la Juve sa soffrire ed è solida e con Vlahovic vince le partite, sa risolverle in qualsiasi momento; va detto che la formazione di Allegri gioca con 8-9 indisponibili: la Juve insomma va tenuta in considerazione".