Cappella: “La vittoria con la Lazio deve essere un punto di partenza, squadra scesa in campo diversamente”

Cappella: “La vittoria con la Lazio deve essere un punto di partenza, squadra scesa in campo diversamente”

di Francesco Melluccio

Fabrizio Cappella, giornalista, ha commentato la vittoria del Napoli contro la Lazio, soffermandosi anche della prestazione del nuovo acquisto Diego Demme.


LE PAROLE

Può essere un punto di partenza, soprattutto sul piano mentale si è vista una squadra concentrata e tranquilla. Una squadra con la testa diversa. Ora serve la continuità, ma indubbiamente è stata una delle migliori partite delle ultime settimane. Il pubblico è stato molto importante, si nota la differenza rispetto alle ultime uscite, si può dire che sia stata fatta la pace tra il San Paolo e il Napoli, in particolare con Insigne. 

Mi è piaciuto molto, ha la capacità di attirare a sé il pallone e di giocarlo anche sotto pressione, in più è stato bravissimo in un paio di occasioni a intuire e spezzare le azioni avversarie“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy