Capello: “Rigore alla Juventus inesistente. Ancelotti? Ha sbagliato il momento”

Capello: “Rigore alla Juventus inesistente. Ancelotti? Ha sbagliato il momento”

di Alessandro Silvano Davidde, @ASDavidde
Capello

Fabio Capello, noto ex allenatore, ha parlato ai microfoni di Radio Uno alla trasmissione Radio Anch’io Sport. L’ex tecnico ha detto la sua sulle polemiche post Juventus-Fiorentina e su Ancelotti.

Capello: “Rigore assolutamente inesistente”

 

PolemicheIl secondo rigore non andava assegnato alla Juventus, il problema è tutto lì. Credo che si debba arbitrare più all’inglese, fischiare meno. Commisso sta cercando di portare la Fiorentina a un alto livello, lo sfogo è stato fatto a caldo. Secondo me è stato un po’ eccessivo. Il rigore è inesistente nella maniera più assoluta. Mi meraviglia la decisione del VAR.

Ancelotti – L’errore di Ancelotti è stato quello di essere arrivato dopo Sarri e aver voluto cambiare il sistema di gioco. Alcuni giocatori non erano pronti ed erano stati automatizzati sul modulo di Sarri. Il problema è stato quello di aver voluto cambiare tutto

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy