Cané: “Pesaola il miglior allenatore del Napoli, senza coronavirus avrei cambiato Gattuso”

Cané: “Pesaola il miglior allenatore del Napoli, senza coronavirus avrei cambiato Gattuso”

di Luca D'Isanto, @Luca_disanto1

Faustino Cané, ex calciatore del Napoli, ha ripercorso il passato del club azzurro ai microfoni di Radio Kiss Kiss. L’attaccante brasiliano ha vestito la maglia azzurra dal 1962 al 1969 e ancora dal 1972 al 1975, prima di passare alla carriera da allenatore guidando proprio le giovanili del club partenopeo. Ecco quanto evidenziato dalla redazione di CalcioNapoli1926.it:

Pesaola è stato sicuramente il miglior allenatore del Napoli nel decennio 1970-80. Vinicio è un mio connazionale, mi ha voluto nel suo Napoli e ha fatto delle grandi cose in tre anni, ma l’ambiente napoletano e la gelosia di alcuni dirigenti hanno bloccato la nostra crescita. Stesso discorso pure per Pesaola: fu preso da Fiore, ma poi ha vinto a Firenze”.

Cané non crede in Gattuso: “Senza coronavirus, avrei cambiato a fine stagione”

NAPLES, ITALY – JANUARY 18: Gennaro Gattuso SSC Napoli coach gestures before the Serie A match between SSC Napoli and ACF Fiorentina at Stadio San Paolo on January 18, 2020 in Naples, Italy. (Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)

“La conferma di Gattuso? Probabilmente senza tutta questa emergenza Covid, lo avrei cambiato al termine di questa stagione. Adesso la situazione è cambiata. Ora è difficile fare precisioni, non sappiamo neanche cosa accadrà col campionato”.

CLICCA QUI PER FOTO E VIDEO ESCLUSIVI!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy