Calcio Napoli 1926
I migliori video scelti dal nostro canale

ultimissime calcio napoli

“Cori anti-Napoli insopportabili come i buu razzisti. C’è una soluzione” – Canale 8

“Cori anti-Napoli insopportabili come i buu razzisti. C’è una soluzione” – Canale 8

A Canale 8 parla di razzismo

Giovanni Ibello

A Canale8, nel corso della trasmissione Il bello del Calcio si parla di razzismo negli stati. Di seguito gli interventi di Sconcerti, Caputi e De Giovanni.

A Canale 8 si parla di razzismo

 (Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)

Così Sconcerti:"Solo una volta l'arbitro ha sospeso la partita per cori razzisti. Ebbene, quell'arbitro non ha più arbitrato. Il motivo? Non mettere lo spettacolo nelle mani di quelle persone. Sarebbe un'arma di ricatto molto forte. Se non si gioca si penalizza l'azienda e questo non è giusto... ma chi sbaglia deve pagare".

Bacconi: "Usiamo la VAR per individuare i razzisti"

Queste invece le dichiarazioni di Caputi: "Dobbiamo augurarci che queste persone vengano individuati e tenuti fuori dagli stadi per sempre". 

La chiosa di De Giovanni: "I cori di discriminazione territoriale sono dolorosi quanto i buu razzisti. Dico che sia ingeneroso parlare solo di Firenze, in tutti gli stadi d'Italia succedono queste cose. I metodi ci sono, dovrebbero dare i tre a zero a tavolino. Così facendo sarebbero gli altri tifosi a tacitare i razzisti".