Cagni: “Il Napoli non deve perdere contro l’Inter, credevo che Koulibaly fosse un calciatore differente”

Cagni: “Il Napoli non deve perdere contro l’Inter, credevo che Koulibaly fosse un calciatore differente”

Gigi Cagni si è soffermato sul match tra Napoli e Inter in campionato e su Kalidou Koulibaly

di Domenico D'Ausilio, @dom_dausilio
Cagni Inter

Gigi Cagni, allenatore, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di TMW Radio, soffermandosi anche sul match tra Napoli e Inter, in programma lunedì sera al San Paolo alle 20.45.

Le parole di Cagni su Napoli-Inter

“Il Napoli non deve perdere, ci sono distanze enormi tra le due squadre. Gattuso è in una situazione non facile da gestire, spero ci riesca. Conte arriva con tutta la carica che ha addosso. Sarà una partita non facile per l’Inter ma molto difficile per il Napoli. Scommetterei sull’Inter. Mi ha stupito la mancanza di personalità del Napoli. E se non ce l’hai, non vai lontano. Koulibaly pensavo fosse un giocatore diverso, capace di comandare la difesa. Ora diventa un anno di transizione, per poi ricostruire tutto. La Lazio insegna, ci vogliono tre anni per ricostruire e ripartire”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy