Bagni: “Con l’Inter pari giusto. Sono fiducioso che il Napoli continui a giocare così”

di Giovanni Montuori

A Radio Marte, nel corso della trasmissione “Si gonfia la rete”, è intervenuto Salvatore Bagni, dirigente, che ha parlato della sfida di ieri tra Napoli e Inter e della corsa Champions. Di seguito le sue dichiarazioni.

Bagni su Napoli-Inter

Napoli Inter

SuperLega? Questa cosa non mi sta bene, che cos’è? Un riconoscimento sportivo non esiste, io non penso che lo permetteranno, non ci credo. Se il Napoli finisse secondo per le esclusione delle altre mi arrabbierei perché si poteva vincere. Ma non credo che succederà. Vedendo questa squadra nelle ultime giornate c’è tanto rammarico.

Napoli-Inter? Gli azzurri hanno giocato una grande partita. L’unico handicap è che ha vinto l’Atalanta al posto della Juventus ma tanto bisogna fare la corsa su tutte. Sono fiducioso perché le prestazioni continuano a essere importanti, anche attraverso il gioco. La squadra sta bene in campo, ha interrotto la serie di vittorie dell’Inter. Il pareggio ci sta.

Napoli-Lazio? Non puoi neanche pareggiarla perché gli altri risultati potrebbero danneggiarci. Si era detto che questa squadra avrebbe potuto mettere in difficoltà l’Inter con qualità e pazienza e questo fortifica le mie sicurezze. Però questa sarà la partita spartiacque di questo campionato.

Roma-Atalanta? Ormai i giallorossi sono fuori dai piazzamenti in campionato, giocherà con uno spirito diverso. Stiamo vivendo un momento surreale”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy