Covid, il dott. Ascierto demolisce Ronaldo: “Parole pericolossisime le sue, voglio fare un appello”

di Giovanni Ibello

Davvero inopportune le dichiarazioni di Cristiano Ronaldo sul covid e sulla gestione dell’emergenza sanitaria. Il campione portoghese è stato pubblicamente rimproverato dal noto medico napoletano, Paolo Ascierto. Queste le parole del luminare, intervenuto a Radio Kiss Kiss: “Non posso assolutamente condividere quello che ha detto Cristiano Ronaldo, è un messaggio pericoloso, non può essere diffuso. Ha sbagliato utilizzare queste parole, il tampone è l’unico test che ci dà la possibilità di individuare i soggetti positivi al coronavirus,  e va preso con grande serietà, la gente lo deve sapere e deve diffidare di certe opinioni”.

Juventus’ Cristiano Ronaldo during the italian Serie A soccer match Juventus FC vs UC Sampdoria at the Allianz Stadium in Turin, Italy, 20 September 2020.
ANSA/ALESSANDRO DI MARCO

La chiosa del medico è sul recupero di Juventus-Napoli. Questa la sua idea: “Gli azzurri hanno fatto bene a non partire per Torino. Se hai avuto contatti con dei positivi Allora non puoi partire e andare in giro, Devi assolutamente andare in isolamento fiduciario. Le misure anti covid devono essere uguali per tutti”.

Clicca qui per restare sempre aggiornato

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy