Calcio Napoli 1926
I migliori video scelti dal nostro canale

ultimissime calcio napoli

Ammutinamento Napoli, inflitta multa di 170mila euro ad Allan: i dettagli

(Getty Images)

Una pesante multa da 170mila euro è stata inflitta ad Allan a causa dell'ammutinamento post Napoli-Salisburgo di due anni fa

Domenico D'Ausilio

Una pesante multa è stata inflitta ad Allan, il trentenne ex centrocampista brasiliano del Napoli trasferito lo scorso anno all'Everton, a causa dell'ammutinamento post Salisburgo di due anni fa. Il collegio arbitrale ha accolto la proposta di multa di 170mila euro per l'ex Napoli. Sono state ritenute valide le due contestazioni mosse dal presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis. La partecipazione alla rivolta dei giocatori, che si opposero al ritiro disposto dalla società il 5 novembre 2019 dopo la partita di Champions contro il Salisburgo, ed il suo violento alterco negli spogliatoi con il vicepresidente, Eduardo De Laurentiis. Lo riporta l'edizione online di Repubblica.

Ammutinamento Napoli, inflitta multa di 170mila euro ad Allan

 (Getty Images)

Il collegio arbitrale è stato presieduto ieri sera dall'avvocato Arturo Frojo. A sostenere la proposta del Napoli l'avvocato Bruno Piacci. Allan era rappresentato dall'avvocato milanese Roberto Ninno che ha la facoltà di ricorrere in appello. Prima di Allan, nei giorni scorsi, era stato multato con 40mila euro Elseid Hysaj, il terzino non confermato dal Napoli e passato la scorsa estate alla Lazio su richiesta dell'allenatore Maurizio Sarri. Il prossimo verdetto in discussione presso lo stesso collegio arbitrale nei prossimi giorni riguarda il trentenne difensore serbo Nikola Maksimovic, ora tesserato per il Genoa. Anche per lui l'avvocato Bruno Piacci propone una multa di 40 mila euro sostenendo la contestazione di Aurelio De Laurentiis.