Alvino: “Domani ci vorrà la partita perfetta, i giocatori dovranno trasferire sul campo le idee di Gattuso”

Alvino: “Domani ci vorrà la partita perfetta, i giocatori dovranno trasferire sul campo le idee di Gattuso”

di Francesco Melluccio
Alvino

Carlo Alvino, giornalista, è intervenuto nel corso di Radio Kiss Kiss Napoli per discutere dei diversi temi legati alla sfida di domani tra Napoli e Juventus.


LE PAROLE

“Mi aspetto un Napoli tonico, grintoso e velenoso. Bisognerà trasferire sul campo le idee di Gattuso, ci vuole la partita perfetta. Il Napoli visto contro la Fiorentina era talmente brutto che fare peggio era difficile.

Con la Lazio si è vista la voglia dei calciatori di tenere alla maglia azzurra. Mi aspetto continuità di prestazione, servono i nervi d’acciaio in partite del genere. La Juve soffre in difesa, non si deve essere rinunciatari”. 

SUL MERCATO

Gattuso ha dato un messaggio chiaro in conferenza: ci sono azzurri nel mirino di altri club, e questi non possono estraniarsi dalle voci di mercato. Dal primo di febbraio, chi è un giocatore del Napoli deve concentrarsi solo alla causa azzurra”.

SU SARRI

Si sta montando tutto un’attesa mediatica. Il tifoso del Napoli non ha bisogno di suggerimenti su come deve comportarsi“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy