Alvino: “Attenzione a Napoli-Az. Potrebbero intervenire le ASL italiane”

di Maria Ferriero, @m_ferriero
alvino

Continua a crescere il numero dei contagiati in casa dell’AZ Alkmaar, prossima avversaria del Napoli in Europa League. Come ha rivelato lo stesso club olandese, questa situazione non pregiudica al sfida in programma contro i partenopei. La UEFA continua a monitorare la situazione ma, al momento, la società ha a disposizione almeno 13 calciatori a disposizione e può partire per la sfida del San Paolo. Una situazione che anche Carlo Alvino, intervenuto ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli, ha voluto commentare.

CLICCA QUI PER LA NOTA UFFICIALE DELL’AZ ALKMAAR

Napoli-AZ Alkmaar, le parole di Alvino

napoli az alkmaar alvino
(Photo by SSC NAPOLI/SSC NAPOLI via Getty Images)

“Bisogna monitorare questa situazione che diventa sempre più esplosiva. Non ho la certezza matematica che si possa scendere in campo giovedì. Per ora l’AZ ha in programma di partire dall’Olanda, ma resto dall’avviso che bisogna salvaguardare la salute di tutti e stare molto attenti. Non sottovalutiamo le ASL italiane che potrebbero intervenire perchè gli olandesi in Italia devono rispettare la giurisdizione italiana. Insigne? Si lavora per la convocazione, ma l’obiettivo è quello di farlo giocare contro il Benevento”.

CLICCA QUI PER SEGUIRCI ANCHE SU INSTAGRAM

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy