Allenamenti Napoli, oggi riapre il centro di Castel Volturno: il programma di lavoro di Gattuso

Allenamenti Napoli, oggi riapre il centro di Castel Volturno: il programma di lavoro di Gattuso

Il Corriere dello Sport illustra il programma di lavoro del Napoli, che oggi si ritrova a Castel Volturno per la prima seduta di allenamento

di Domenico D'Ausilio, @dom_dausilio

L’edizione odierna del Corriere dello Sport illustra il programma di lavoro del Napoli, che oggi si ritrova a Castel Volturno per la prima seduta di allenamento dopo l’emergenza coronavirus.

Allenamenti Napoli, il programma di lavoro

Gattuso
Rino Gattuso (Foto SSCN)

Le sedute saranno articolate in tre turni distanziati due ore tra loro, così da evitare assembramenti. Gli allenamenti dureranno 60-70 minuti. Il menù: corsa, lavoro aerobico e poi tecnico. Con il pallone sanificato ogni volta. Teoricamente si è anche studiata la possibilità dei tiri in porta, con la barriera mobile sanificata. Ma ogni idea sarà testata in virtù dei canoni di sicurezza e prevenzione. Il primo gruppo atteso oggi, alle 9, è quello dei portieri, isolati dagli altri. Meret, Ospina e Karnezis occuperanno ognuno un campo, e per loro il programma di lavoro non sarà poi così diverso dal solito. A seguire, altri due turni fino alle 14 a gruppi di dodici e undici calciatori (quattro e in un caso tre per ogni campo, suddiviso in maxi quadrati dotati di scorte d’acqua personalizzate).

Regole e tamponi

I giocatori faranno colazione a casa, indosseranno guanti e mascherina e guideranno fino a Castel Volturno, in solitudine, già pronti avendo ricevuto i kit tecnici a domicilio; una volta concluso l’allenamento individuale si cambieranno in auto e poi faranno la doccia in casa. La misurazione della temperatura sarà quotidiana, e nei prossimi giorni saranno anche ripetuti i tamponi: altro doppio giro, così come assicurato alla Regione. A distanza di sicurezza, sui campi, oltre a Gattuso e al suo staff al completo ci saranno sempre anche il dottor Canonico con uno dei suoi vice, e poi un magazziniere; per il momento nessun terapista, dirigente o dipendente.

CLICCA QUI PER FOTO E VIDEO ESCLUSIVI!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy