Calcio Napoli 1926
I migliori video scelti dal nostro canale

ultimissime calcio napoli

Caro alieno, ho sentito Allegri dire “siamo stati belli”. Allora è crisi nera…

(Getty Images)

Forse la crisi è nera per quelli che... "vincere è l'unica cosa che conta"

Giovanni Ibello

I colleghi di Goal.com hanno ripreso un passaggio molto curioso dell'intervista post-gara di Massimiliano Allegri. Queste le parole del tecnico juventino evidenziate da CalcioNapoli1926.it:

Allegri che parla di bellezza è un controsenso: lui che ha sempre demonizzato il bel gioco

 (Getty Images)

"Il goal del pareggio? Erano già 5 o 6 minuti che eravamo in giro per il campo. Quando a noi sporcano le partite, abbiamo quel quarto d'ora in cui non capiamo la partita e non riusciamo a giocare a calcio. Abbiamo dei giocatori con meno esperienza in certi momenti per giocare certe partite. Ci son dei momenti in cui siamo belli, poi quando c'è da stringere i denti non riusciamo a farlo".

 

E niente, è davvero bizzarro sentire che Allegri, il profeta della concretezza nonché "padre putativo di Cortomuso", parli della bellezza come un merito. Qualcosa non quadra. Lui ha sempre demonizzato questo aspetto del gioco... ed è assurdo che possa evidenziare un aspetto simile (ammesso che corrisponda a verità). Forse è crisi nera per quelli che... "vincere è l'unica cosa che conta".