Allan: “Non meritiamo questa classifica, con Gattuso si lavora con entusiasmo. Demme e Lobotka? Pronti ad accoglierli”

Allan: “Non meritiamo questa classifica, con Gattuso si lavora con entusiasmo. Demme e Lobotka? Pronti ad accoglierli”

di Sabrina Uccello

Allan, centrocampista del Napoli, ha parlato ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli questa mattina: “La partita contro l’Inter è stata buona, abbiamo creato tanto. Siamo in un periodo di sfortuna un po’ particolare, dobbiamo cercare di rimediare. Stiamo lavorando con tanta voglia ed entusiasmo, per uscire quanto prima da questo momento difficile. Penso che questa squadra non merita questa classifica, stiamo lavorando benissimo. Siamo una squadra di qualità, siamo un bel gruppo. Sappiamo che possiamo far meglio e vogliamo farlo. Il mister e lo staff sono grandissime persone, lavorando con loro possiamo uscire da questo periodo”.

Buon compleanno, mister

“Gli abbiamo fatto gli auguri e l’abbiamo abbracciato, ma si lavora sempre 100%. A fine allenamento abbiamo schrzato un po’ insieme, lui ci tiene molto a stare coi calciatori, stare al centro, lavorare bene. Gli faccio ancora gli auguri perché è una grandissima persona”.

Allan su Demme e Lobotka

“Sono i benvenuti, speriamo bene con le visite mediche. Lo accoglieremo a braccia aperte, possonof are tanto. più ne siamo e più è contento il mister. Speriamo diano una grossa mano a tutti noi. La società è intelligente, sa cosa chiedere il mister. Se hanno scelte lui vuol dire che sarà importante per noi. Spero che Demme possa trovarsi bene, siamo un grippo sano e siamo contenti del suo arrivo, quando si concretizzerà”.

Sabato c’è Lazio-Napoli…

“La Lazio viene da un momento di fiducia. Noi andiamo lì per fare la nostra partita. Dobbiamo pressare e soffrire, perché loro hanno qualità. I tacchetti li abbiamo controllati! E’ solo sfortuna”.

… martedì Napoli-Perugia

“Certo che la Coppa Italia è un obiettivo, si tratta di una competizione non troppo lunga e possiamo lottare per arrivare fino e in fondo, regalando ai tifosi una gioia meritata”.

Allan sul pubblico allo stadio

“Contro l’Inter c’è stato un bel pubblico al San Paolo. Peccato per tutti i problemi e speriamo si risolvano, per ritrovare presto il classico calore dei tifosi”

La sfida al Barcellona

“Nessuna paura del Barcellona, in campo siamo sempre 11 contro 11. Sappiamo che loro hanno alcuni dei calciatori più forti al mondo, ma c’è ancora tempo per preparare la sfida. Messi? Sono pronto a fermare la Lazio per ora (ride, ndr).”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy