Calcio Napoli 1926
I migliori video scelti dal nostro canale

serie a

Stadi, passo indietro del Governo sui tamponi obbligatori anche per i vaccinati

Mario Draghi (Photo by Sean Gallup/Getty Images)

Importanti novità

Enrico Esposito

La diffusione della variante Omicron in Italia ha già portato da alcune settimane il Governo a riflettere su nuove restrizioni riguardanti anche l'ingresso negli stadi. Il Premier Draghi e il suo esecutivo stanno discutendo su eventuali misure da attuare anche nel mondo del calcio.

Stadi, torna l'ipotesi porte chiuse

 (Getty Images)

Passo indietro del Governo sull'obbligo di tampone anche per i vaccinati per accedere agli stadi. La decisione paventata nei giorni scorsi è stata al momento messa da parte, così come per l'ingresso ai teatri e ai cinema. Lo riporta il Corriere della Sera, mentre La Repubblica avanza un'opzione peggiore: una nuova chiusura degli impianti oppure il ritorno alla capienza ridotta a causa dell'aumento dei contagi. L'esecutivo Draghi vorrebbe evitare questa seconda ipotesi che dissanguerebbe le casse dei club di Serie A ma se la situazione dovesse peggiorare da inizio gennaio potrebbero esserci provvedimenti.