TS – Serie A, domani vertice con Spadafora: la ripresa degli allenamenti può slittare di due settimane. La nuova data

TS – Serie A, domani vertice con Spadafora: la ripresa degli allenamenti può slittare di due settimane. La nuova data

di Sabrina Uccello

Si lavora alla ripresa dei campionati e prima di tutto di quello di Serie A, tuttavia la situazione è ancora difficile. L’emergenza coronavirus non permette di stabilire facilmente dei tempi di ripristino delle attività sportive e inoltre c’è anche un problema di natura politica. TuttoSport approfondisce la situazione: domani è in programma una riunione tra Vincenzo Spadafora, Ministro dello Sport, e i rappresentanti del calcio italiano.

Spadafora Serie A
(Photo by Claudio Villa/Getty Images)

Invece di lavorare per migliorare l’efficienza dei laboratori incaricati di eseguire i test, si sceglie la strada della mediazione e Spadafora dirà che è meglio ricominciare il 18 maggio. E, poiché tutti a cominciare dal presidente Gravina hanno sempre sostenuto che l’ultima parola spetterà al Governo, si rimanderà la ripartenza di due settimane.

Tutto suggerisce, quindi, che la ripresa degli allenamenti non avverrà il 4 maggio, come inizialmente pensato. Bensì a partire dal 18 per avere ancora del tempo per studiare l’andamento della situazione, con un isolamento obbligatorio meno restrittivo.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy