Il Mattino – La Serie A riparte con un nuovo protocollo: tamponi, sostituzioni e match al centro-sud Italia. Le novità

Il Mattino – La Serie A riparte con un nuovo protocollo: tamponi, sostituzioni e match al centro-sud Italia. Le novità

di Sabrina Uccello

In attesa della data ufficiale, che stabilità la ripartenza, la Serie A comincia già a ragionare con tutti i cambiamenti che l’attraverseranno. Cambierà, infatti, la sua impostazione e sarà seguito un rigido protocollo per garantire sicurezza a tutti i calciatori e gli operatori coinvolti negli allenamenti e nei match.

Serie A, le ultime
Serie A

Ieri, riferisce Il Mattino, si è tenuta una riunione tra il Comitato tecnico scientifico, durante la quale si è paventata la ripresa degli allenamenti a partire dal 24-27 maggio. Prima di rientrare presso i centri sportivi, saranno effettuati dei tamponi. Questi ultimi saranno da reperire con partnership commerciali o comprandoli privatamente, e poi i test sierologici. Al termine della prima settimana di allenamento in ritiro “clausura”, saranno poi ripetuti.

La Serie A riparte

Per quanto riguarda il campionato, invece, una delle soluzioni pensate sarebbe quella di disputare le restanti 12 giornate, più i 4 recuperi e le semifinali di ritorno di Coppa Italia, al centro-sud del paese. Anche le regole, al di là delle porte chiuse, subiranno leggere modifiche: si punta a fare 5 sostituzioni e un paio di cooling break.

CLICCA QUI PER SEGUIRCI ANCHE SU TWITTER

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy