Calcio Napoli 1926
I migliori video scelti dal nostro canale

serie a

Arbitri, caso rimborsi: La Penna ritorna a maggio, Pasqua ancora out fino ad agosto

(Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)

I due direttori di gara sospesi nel corso delle indagini sui rimborsi gonfiati, ieri dopo il processo di appello, hanno scoperto che resteranno lontani dal campo ancora per parecchio tempo. La Penna tornerà a Maggio, Pasqua nel 2022!

Redazione

Mercoledì 28 Ottobre era la data designata per lo svolgimento del processo di appello per i due fischietti sospesi nel corso dell'indagine sullo scandalo rimborsi gonfiati, e ieri per l'appunto le sentenze hanno condannato i due. Come riporta Calcio e Finanza, i due arbitri resteranno fuori ancora a lungo, anche se con delle differenze sostanziali. La Penna e i suoi assistenti infatti potranno tornare sul rettangolo verde a partire da Maggio 2022, mentre Pasqua dovrà attendere almeno altri tre mesi, per riaffacciarsi dunque sul terreno di gara, solo ad Agosto 2022.

Le pene dei due sembrerebbero esser state ridotte, per aiutare Rocchi...

 Serie A, l'arbitro Rocchi in Napoli-Juventus (Getty Images)

Le pene dei due arbitri rei di aver gonfiato i loro rimborsi spesa nel corso della precedente stagione di Serie A, sembrerebbero esser state ridotte inoltre, aggiunge Calcio e Finanza, per facilitare il lavoro del designatore arbitrale Rocchi, che vede il suo organico sempre più in difficoltà e grazie al rientro dei due esperti fischietti, avrebbe più possibilità nelle designazioni nel momento clou della stagione con La Penna, cioè a Maggio e ad inizio della prossima stagione con il rientro in campo di Pasqua. Ma potrebbero esserci colpi di scena in vista. Pasqua potrebbe ancora ricorrere all'ultimo grado di giustizia ed appellarsi alla clemenza del CONI.