Calcio Napoli 1926
I migliori video scelti dal nostro canale

serie a

Salernitana, Colantuono: “Squadra costruita in ritardo, così è uno stillicidio!”

FLORENCE, ITALY - DECEMBER 11: Stefano Colantuono manager of US Salernitna looks on during the Serie A match between ACF Fiorentina and US Salernitana at Stadio Artemio Franchi on December 11, 2021 in Florence, Italy.  (Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)

Il mister Colantuono non le manda a dire e parla anche delle difficoltà della società granata

Claudia Vivenzio

Il Genoa vince a Marassi per 1-0 (Ekuban 76') sulla Salernitana e conquista così gli ottavi di finale di Coppa Italia - dove sfiderà il Milan di Pioli. Un'ennesima sconfitta che pesa sulla testa di Colantuono. Il mister però, nel post partita, ha sottolineato le tante difficoltà trovate fino a questo momento, anche a livello societario.

Salernitana, Colantuono: "Squadra costruita in ritardo, così è uno stillicidio!"

 (Getty Images)

Di seguito l'intervista post partita del mister Stefano Colantuono:

"Non abbiamo subito la partita oggi, altrimenti passa un messaggio sbagliato. Nell'episodio loro l'hanno buttata dentro mentre noi no, ma abbiamo avuto le occasioni anche noi. Passare il turno, vincere, ci avrebbe restituito un minimo di serenità, ma mi lascia ben sperare l'atteggiamento propositivo".

Sulla società

"Anche quando sono arrivato eravamo ultimi. La squadra, per i problemi noti legati al trust, è stata costruita in ritardo. Così è uno stillicidio, la situazione non si capisce. Abbiamo cercato di mascherare i problemi, ma è evidente che ci siamo. Purtroppo a livello societario c'è poca fluidità, ci sono evidenti difficoltà che non possono essere sottovalutate".