Il consulente Palla: “Rischio 0 impossibile in caso di un’epidemia, il protocollo presente un problema”

Il consulente Palla: “Rischio 0 impossibile in caso di un’epidemia, il protocollo presente un problema”

di Sabrina Uccello
Ritiro Napoli

In diretta a ‘Punto Nuovo Sport Show’, trasmissione con Umberto Chiariello in onda su Radio Punto Nuovo, è intervenuto Claudia Palla, consulente legale civilista L.A.M.I.C.A: “Nel protocollo si legge perfettamente che la quarantena va rispettata sotto controllo del medico sociale. I medici sociali non possono né vogliono, quello a cui si sta assistendo è un appropriazione indebita perché il medico sociale diventerebbe responsabile del comportamento di altri. Dal punto di vista civile ci saranno tante richieste di copertura del danno e assicurazione”.

Palla sui rischi per il medico sociale

Palla ripresa serie a
Ripresa Allenamenti del Napoli a Castel Volturno(Getty)

“C’è bisogno della condivisione del rischio. Quello che si chiede è che sarà necessaria la partecipazione ai tavoli tecnici in modo da poter dire la loro. I soggetti completamente responsabili di ciò che accadrà, non sono nemmeno ascoltati: è paradossali. C’è da tener presente che si vuole evitare il contagio in un’epidemia in cui il rischio 0 non esiste, quindi ai limiti dell’impossibile ed impossibile da sottoscrivere”.

CLICCA QUI PER SEGUIRCI ANCHE SU TWITTER

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy