Onofri: “Il Genoa assomiglia all’Atalanta. Zappacosta è come Bolt! Strootman ha dato qualità alla squadra”

di Giovanni Montuori

A Radio Marte nel corso della trasmissione “Marte Sport Live” è intervenuto Claudio Onofri, allenatore e opinionista, per parlare del Genoa di Ballardini, prossimo avversario del Napoli, e del nuovo innesto Strootman:

“Il Genoa assomiglia molto all’Atalanta. Ballardini ha trasmesso serenità ambientale e ha messo in campo una direzione importante a livello tattico con pressione costante, attenzione continua, mai mollare. Tutte situazioni che stanno portando fuori dal baratro il Genoa, in maniera molto organizzata. Di fatto ritroverà un’altra Atalanta, meno forte ma con le stesse idee. Strootman ha dato grande qualità alla squadra. Il modo in cui Ballardini mette in campo ha esaltato i giocatori. Anche Badelj se torna concentrato a livello mentale diventa un valore aggiunto. Zappacosta quando parte palla al piede ha la velocità di Usain Bolt”.

CLICCA QUI PER LE ULTIME NEWS SUL NAPOLI

Onofri sul Genoa

Onofri ha così continuato parlando del Genoa:

“Effettivamente si sta ricreando una situazione che era solo potenziale all’inizio. Maran ha avuto mille problemi anche con situazioni di Covid. Ora si sta ricreando un gruppo molto importante e – a parte Shomurodov – sarebbe la terza volta di fila che Ballardini schiera la stessa formazione. Sistema di gioco migliore per il Napoli? Gli esterni sono adattissimi a giocare con il 4-3-3. Ovviamente bisogna aspettare anche il rientro di Osimhen e Mertens”.

CLICCA QUI PER SEGUIRCI SU TWITTER

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy