Morte Astori, condannato a un anno il dottor Giorgio Galanti

di Giovanni Montuori

È stato condannato ad un anno, nel processo per la morte di Davide Astori, l’unico indagato, il professor Giorgio Galanti, l’ex direttore di Medicina Sportiva dell’ospedale fiorentino di Careggi, che nel luglio del 2017 effettuò la visita per l’abilitazione agonistica del calciatore. Il pubblico ministero aveva chiesto 18 mesi nel corso dell’ultima udienza lo scorso 2 aprile.

Morte Astori, condannato ad un anno il dottor Galanti

Morte Astori
(Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)

Il tutto è avvenuto dopo la perizia che era stata richiesta per fare luce sulle cause della morte di Astori e svolta dal medico legale Gian Luca Bruno e dal professor Fiorenzo Gaita. Secondo la perizia, sarebbe vero che le aritmie cardiache rilevate nei controlli di routine svolti dal calciatore avrebbero consigliato esami più approfonditi come l’holter cardiaco. Ma anche con questo esame, molto difficilmente si sarebbe potuta rilevare la cardiomiopatia aritmogena biventricolare di cui soffriva il capitano della Fiorentina.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy