Serie A – Lazio, Milinkovic-Savic MVP del mese di gennaio: l’analisi

di Giuseppe Canetti

Sergej Milinkovic-Savic si è aggiudicato il premio di MVP in Serie A nel mese di gennaio. La consegna del trofeo avverrà nel pre-partita di Lazio-Cagliari, in programma domenica 7 febbraio allo stadio Olimpico di Roma. Andiamo a vedere in base a quali criteri il centrocampista biancoceleste è stato investito di tale titolo.

RESTA SEMPRE AGGIORNATO SUL CALCIO NAPOLI

Milinkovic-Savic MVP del mese di gennaio

Foto by Getty

Sergej Milinkovis-Savic è stato determinate nelle 6 partite disputate dalla Lazio nel mese di gennaio (5 vittorie ed un pareggio):

  • Grazie ad una straordinari performance in quanto a efficienza tecnica del 95% (picco del 98% nella gara di Bergamo)
  • Mantiene saldamente le redini del centrocampo biancoceleste: sa sempre cosa deve fare (K-Solution 94,5%) risultando determinante sia in fase di possesso (Aggressività Offensiva 93,7%) sia in interdizione (Pressing 92,3%);
  • Si carica la squadra sulle spalle (Impact Factor 14%) abbinando ad ottime doti tattiche (K-Movement 92,8%) un encomiabile spirito di sacrificio (percorre oltre 12 km a partita di cui 3 ad alta intensità);
  • Altissima capacità di concentrazione: completa con successo oltre il 50% dei passaggi ad alto coefficiente di difficoltà e non sbaglia mai quelli a difficoltà medio-bassa

SEGUICI ANCHE SU TWITTER

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy