Calcio Napoli 1926
I migliori video scelti dal nostro canale

serie a

Milan, Maignan e la società contro il razzismo: “C’è ancora tanta strada da fare”

(Getty Images)

Un altro spiacevole episodio accaduto in Serie A

Leonardo Litterio

Purtroppo nel mondo del calcio il razzismo è ancora molto diffuso. A causa di spiacevoli eventi, spesso e volentieri i calciatori sono bersagliati da insulti e cori che non hanno senso d'esistere. Ieri Mike Maignan, portiere del Milan, è stato preso di mira dai tifosi del Cagliari che gli hanno rivolto numerosi insulti razzisti.

Milan, Maignan e la società contro il razzismo: "C'è ancora tanta strada da fare"

  (Photo by Enrico Locci/Getty Images)

Al termine del match sia Maignan che Tomori si sono allontanati dal campo alquanto infastiditi, a causa dei numerosi insulti razzisti ricevuti. A questo punto sia la società rossonera che il portiere hanno pubblicato sui social dei post per denunciare l'episodio. Di seguito quanto scritto dal Milan:

"Oggi era la giornata contro il razzismo, ma abbiamo ancora molta strada da fare e dobbiamo farlo tutti insieme".

Mentre l'estremo difensore ha voluto utilizzare un post più simbolico, lasciando spazio alle parole che in questi casi spesso abbondano ma non risolvono.