Milan, Ibrahimovic: “Se le cose stanno così, difficile che resti. Rangnick? Non so chi sia”

Milan, Ibrahimovic: “Se le cose stanno così, difficile che resti. Rangnick? Non so chi sia”

di Sabrina Uccello
Ibra rinnovo

Lo svedese Zlatan Ibrahimovic ha rilasciato una lunga intervista a SportWeek, inserto de La Gazzetta dello Sport. La rosea questa mattina ha proposto uno stralcio delle dichiarazioni del calciatore, che pare chiudere al Milan per il futuro.

Lazio-Milan, le formazioni ufficiali
Milan, Ibrahimovic (Getty Images)

Di seguito alcuni passaggi:

Ibra gioca per vincere qualcosa o sta a casa. Ibra non è un giocatore da Europa League e il Milan non è un club da Europa League. Se le cose stanno così, difficile che rimanga. Rangnick? Non so chi sia.

La situazione sembra ormai troppo compromessa per Ibrahimovic. Il calciatore, infatti, da mesi patisce la condizione societaria, sebbene nelle ultime settimane i risultati almeno per la squadra siano decisamente migliorati.

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. JuianoKrollMaradona - 2 mesi fa

    Sei stato bravo, ma la pensione la meriti—-RASSEGNAZIONE…..

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy