Calcio Napoli 1926
I migliori video scelti dal nostro canale

serie a

L’AIA non perdona, stop lungo per Maresca: i dettagli

 (Photo by Giuseppe Bellini/Getty Images)

Si ferma Maresca

Gennaro Del Vecchio

L'edizione odierna del Mattino annuncia, dopo gli errori di Roma-Milan, un lungo stop per l'arbitro Maresca. Di seguito quanto evidenziato:

«Non posso nascondere che in queste undici partite ci sono situazioni in cui la Roma è stata chiaramente danneggiata». Lo sfogo, intervistato da Sky, è del gm Pinto. La rabbia della Roma, ma anche l'irritazione dell'Aia (Associazione italiana arbitri). Posizioni, sembrerà strano, che coincidono. Se Mourinho lascia il campo infuriato con il direttore di gara senza vedere il finale della sfida con il Milan e scansa poi qualsiasi domanda nel post partita limitandosi a chiedere «rispetto per i tifosi giallorossi», il designatore Rocchi ferma subito Maresca, dando indirettamente ragione al club dei Friedkin e al loro.

Gli errori di Roma-Milan pesano: stop per Maresca

Stop almeno fino all'inizio di dicembre (minimo 4 turni). Il giudizio è negativo. Basta pensare che lo stesso designatore, pur non condividendo la spiegazione errata sull'annullamento del gol di Abraham a Torino («In caso di rigore non esiste il vantaggio» la precisazione che smentisce il regolamento), salvò Orsato il 17 ottobre, protagonista discusso del match dello Stadium contro la Juve. 

La Roma prende atto del nuovo sgarbo che va ad allungare la serie dei torti subiti in 4-5 partite su 11. Pinto è inequivocabile: «Non voglio fare un elenco troppo noioso, ma ci sono quattro o cinque esempi che sono molto chiari e che ci devono preoccupare»

tutte le notizie di