Lazio, Acerbi: “Ho pensato due volte di smettere, poi…”

Lazio, Acerbi: “Ho pensato due volte di smettere, poi…”

di Mattia Di Gennaro
Acerbi

Francesco Acerbi, difensore della Lazio, ha parlato ai microfoni di Radio Rai del suo passato e rivela di aver pensato di smettere più di una volta. Di seguito le sue dichiarazioni.

Lazio, Acerbi rivela: “Ho pensato due volte di smettere”

Acerbi
Acerbi

“Volevo smettere, ci ho pensato un paio di volte. A 16 anni ero a giocare con i miei amici in paese. Prima della malattia poi, a 23-25 anni, volevo smettere. Poi dopo la diagnosi dei due tumori mi è scattato qualcosa in testa e sono cambiato”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy