Juventus, Ronaldo: “Sono il più forte della Serie A, voglio vincere ancora molti trofei in bianconero”

di Sabrina Uccello
Ronaldo

Ai microfoni di DAZN Cristiano Ronaldo si è raccontato a lungo. Il calciatore della Juventus ha parlato della sua esperienza in Italia e della sua personale esperienza al di fuori del mondo del calcio. Di seguito alcuni passi salienti: “Per me è importante anche ciò che c’è fuori. Sono diventato un uomo d’affari e allora, giustamente, vieni guardato in modo diverso. Per me non è importante più di tanto, perché la prima cosa resta il calcio”.

La Serie A e la Champions League secondo Ronaldo

“I difensori più forti in Italia sono quelli coi quali mi alleno, ossia Bonucci, Chiellini e de Ligt. Il calciatore più forte sono io. Lo sapete che ho vinto il riconoscimento di miglior calciatore del campionato, poi l’anno prossimo vedremo. Devo dire che ci sono molti buoni giocatori in Italia, è un grande onore aver vinto il premio. Spero accada anche l’anno prossimo. Champions? E’ la miglior competizione al mondo, a parte Mondiali ed Europei. Mi piacciono entrambi, ma la Champions è speciale”.

La Juventus

“Mi piace tutto di questo club, il migliore in Italia. Ha una storia straordinaria, sono felice di essere qui, voglio vincere molti trofei con la Juve. Quella rovesciata è stato il gol più bello che abbia mai segnato. Ricordo che erano i quarti di finale di Champions, c’era Buffon. Quando ho parlato con lui, ho pensato di trovarmi davanti una brava persona, simpatica e allegra. Dopo il gol si è semplicemente congratulato, è stato carino.”

 

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. infodeg_5257949 - 11 mesi fa

    La qualità delle cellule cerebrali di costui é inversamente proporzionale a quelle del suo fisico. E meno male che non saprà nulla, ne sono sicuro, di un certo Nietzsche

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy