Juventus, Pirlo rischia secondo Di Livio: “Uscire con il Porto sarebbe una catastrofe”

di Giovanni Montuori

L’ex bianconero ha rilasciato su “Libero” alcune dichiarazioni su Pirlo dopo il k.o. Col Porto. Per Di Livio l’attuale allenatore della Juventus “si gioca la carriera sulla panchina bianconera in Champions”.

Pirlo potrebbe lasciare a fine stagione in caso di sconfitta con il Porto

Andrea Pirlo (Photo by Daniele Badolato – Juventus FC via Getty Images)

Ritornano su Andrea Pirlo nella sua esperienza alla guida della Juventus. Dopo la deludente sconfitta di mercoledì contro il Porto, il tecnico è chiamato a ben altre prestazioni. Questa sera allo Stadium arriva il Crotone ultimo in classifica per un pronto riscatto in campionato. Con una vittoria i bianconeri si porterebbero a -4 dal Milan secondo in classifica. E non bisogna dimenticare il recupero con il Napoli ancora da disputare. Ma il passo falso in Champions League si fa sentire eccome, e Pirlo è di nuovo nel mirino della critica. Ha parlato di lui in un’intervista a “LiberoAngelo Di Livio, ex centrocampista della Juventus. Qui di seguito le dichiarazioni di Di Livio: “Dovesse essere eliminato con il Porto, a fine stagione si interromperebbe la sua esperienza juventina. Sarebbe una catastrofe per i bianconeri. Ma sono convinto che possa farcela a passare il turno.” Il ritorno degli ottavi di finale contro il Porto ci sarà martedì 9 marzo. La Juventus inoltre è insieme all’Atalanta l’unica squadra in lizza in tutte le competizioni. Saranno infatti queste due squadre a contendersi la Coppa Italia nella finale del 19 maggio prossimo.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy