Calcio Napoli 1926
I migliori video scelti dal nostro canale

serie a

Genoa, Ballardini ad un passo dall’esonero: Shevchenko il possibile sostituto

(Getty Images)

Dopo la gara di ieri sera contro l'Empoli, sembra essere cosa fatta l'esonero di Ballardini al suo posto è pronto Shevchenko

Giuseppe Ferrara

Dopo la gara di ieri giocata contro l'Empoli al Castellani e il pareggio ottenuto in extremis, la panchina del Genoa è diventata ancora più traballante ed è davvero vicinissima l'ufficialità dell'esonero di Ballardini e l'arrivo di Shevchenko sulla panchina rossoblù.

Genoa, Shevchenko è ad un passo

 (Photo by Srdjan Stevanovic/Getty Images)

La panchina del Genoa era a rischio già prima del match contro l'Empoli, ma il pareggio ottenuto nei minuti finali sembrava potesse essere in grado di calmare le acque, così non è stato. L'esperienza del tecnico sulla panchina del grifone sembra essere arrivata davvero al capolinea. Lo riporta l'edizione odierna de La Gazzetta dello Sport.

Subito dopo la gara, sono cominciate a circolare voci su un possibile cambio in panchina, la notizia poi è andata pian piano confermandosi. Per la panchina è in pole un nome di grandissimo prestigio, come quello di Shevchenko che nutre di una forte esperienza acquisita sulla panchina della sua Ucraina.

L'ex bomber che ha scritto la storia del calcio grazie alle sue reti messe a segno e alle vittorie acquisite sul campo, è il prescelto dal fondo statunitense 777 Partners, la società di investimenti che dal prossimo 15 novembre diventerà ufficialmenteproprietaria del club ligure dopo l'era Preziosi.