Calcio Napoli 1926
I migliori video scelti dal nostro canale

serie a

Supercoppa, Inter e Juve spingono per giocare all’estero: la situazione

MILAN, ITALY - OCTOBER 24: Manuel Locatelli of Juventus during the Serie A match between FC Internazionale and Juventus at Stadio Giuseppe Meazza on October 24, 2021 in Milan, Italy. (Photo by Daniele Badolato - Juventus FC/Juventus FC via Getty Images)

La finale di Supercoppa italiana tra Inter e Juventus in programma il prossimo 22 dicembre, potrebbe giocarsi in Arabia Saudita. Secondo quanto riportato dal Corriere dello Sport, i due club spingono per disputare la sfida all'estero.

Redazione

La finale di Supercoppa italiana, che vedrà protagoniste Inter e Juventus il prossimo 22 dicembre, potrebbe giocarsi in Arabia Saudita. Secondo quanto riportato dell'edizione odierna de Il Corriere dello Sport, i due club starebbero spingendo per disputare l'incontro all'estero.

Supercoppa italiana in Arabia: ipotesi concreta

 Supercoppa Europea

Nella giornata di ieri, i vertici di Sela, la società saudita che organizza la finale di Supercoppa italianain Arabia, hanno incontrato l'amministratore delegato della Serie A, Luigi De Siervo: nell'incontro si è discussa la possibilità di disputare il match tra i vincitori della Coppa Italia e i Campioni d'Italia in Arabia Saudita il prossimo 22 dicembre. L'ipotesi ha raccolto i consensi di Inter e Juventus, che sono favorevoli a giocare la sfida all'estero. Alla base ci sarebbero motivi prettamente economici: la ricchezza del mercato saudita garantirebbe ai due club circa 3,5 milioni di euro a testa. Inoltre, i sauditi hanno proposto alla lega italiana di ospitare il torneo per i prossimi 6 anni, avanzando un'offerta da 200 milioni di euro. L'idea è quella di aumentare a quattro il numero di partecipanti alla competizione con un nuovo format che prevede semifinale e finale, includendo anche le seconde classificate di Serie Ae Coppa Italia, com'è accaduto per la Federazione spagnola.