Felipe Melo punzecchia Chiellini ricordando Galatasaray-Juventus: “Godo ancora!” | FOTO

Felipe Melo punzecchia Chiellini ricordando Galatasaray-Juventus: “Godo ancora!” | FOTO

di Claudia Vivenzio

Felipe Melo continua ad alimentare le polemiche e punzecchia Giorgio Chiellini ricordando Galatasaray-Juventus, match che eliminò i bianconeri dalla Champions League nel 2013

Felipe Melo attacca ancora Chiellini: “Godo”

Felipe Melo
Palmeiras, Felipe Melo (Photo by Miguel Schincariol/Getty Images)

Continuano le polemiche in seguito alla bomba sganciata da Giorgio Chiellini su Mario Balotelli e Felipe Melo. Il difensore della Juventus ha attaccato i due calciatori nella sua autobiografia “Io, Giorgio” e poi ha confermato il tutto al noto quotidiano La Repubblica. Parole per niente al miele che ha rivolto ai due ex compagni. Il primo è stato definito una “persona negativa”, mentre il secondo una “mela marcia” nonché “il peggio del peggio”. Dichiarazioni destinate ad avere una grossa risonanza mediatica. Le risposte dei due calciatori infatti non si sono fatte attendere.

La seconda risposta

A distanza di un giorno però, il brasiliano continua ad attaccare Giorgio Chiellini. Il calciatore ha infatti notevolmente punzecchiato il bianconero ricordando Galatasaray-Juventus, match che vide l’eliminazione della Vecchia Signora dalla Champions League 2013. Il tutto è stato condito dalla scritta: “Godo ancora” e dalla canzone “Ciao ciao bambina” di Domenico Modugno.

Un messaggio forte e chiaro indirizzato al difensore. E chissà che quest’ultimo non replichi, aizzando ancora di più il polverone delle polemiche oppure non risponda mettendo “fine” a questa telenovela.

L’attacco su Instagram

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy