La Repubblica – Presentati due esposti alle procure di Roma e Milano per Inter-Juventus del 2018: le richieste

La Repubblica – Presentati due esposti alle procure di Roma e Milano per Inter-Juventus del 2018: le richieste

di Sabrina Uccello
Inter Juve

Aver “rispolverato” l’episodio Pjanic-Rafinha relativo a Inter-Juventus del 2018 ha generato delle conseguenze. La Repubblica racconta di una duplice denuncia-esposto alla procura penale di Milano e Roma rispetto agli audio di Orsato, mai circolati.

CLICCA QUI PER IL RACCONTO DELL’EX CAPO DELLA PROCURA FEDERALE

Di seguito nel dettaglio:

“Due “esposti- denuncia” sono stati infatti depositati ieri presso le Procure penali di Milano e di Roma. La richiesta di «espletare una più approfondita attività preliminare di indagine, finalizzata a verificare il corretto e leale svolgimento della partita tra l’Inter e la Juventus, giocata a San Siro il 28 aprile del 2018 » .

I due legali ” suggeriscono” di fatto altre strade alla magistratura per verificare comunque l’esistenza di eventuali dialoghi utili — a loro giudizio — a una indagine. In particolare « l’acquisizione presso la sede dell’Aia o della Figc degli audio- video aventi a oggetto le “conversazioni” intercorse tra Orsato e i suoi collaboratori Paolo Valeri e Alessandro Giallattini. Al fine di verificarne, attraverso un’analisi tecnico-informatica, la “genuinità” e “completezza”, o meglio, l’assenza di “alterazioni” e o “manipolazioni”.

La richiesta nell’esposto

Inter Juve, esposto
(Photo by Emilio Andreoli/Getty Images)

Inoltre, si richiede la testimonianza di Marcello Nicchi e del quarto uomo Paolo Tagliavento. Insieme agli assistenti Riccardo Di Fiore e Lorenzo Manganelli. Nonché l’esposto di Gabriele Gava, poiché dotato di auricolari per ascoltare le comunicazioni e dell’osservatore Andrea Carlucci insieme ai presenti dell’azienda Hawk Eye. Si tratta della società fornitrice della strumentazione informatica per la control room arbitrale.

CLICCA QUI PER SEGUIRCI ANCHE SU TWITTER

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy