Calcio Napoli 1926
I migliori video scelti dal nostro canale

serie a

Eriksen dimentica il malore di Euro 2020: il danese è finalmente tornato in campo

COMO, ITALY - AUGUST 04: Christian Eriksen of FC Internazionale visits Appiano Gentile to meet teammates and staff at Appiano Gentile on August 04, 2021 in Como, Italy. (Photo by Mattia Ozbot - Inter/Inter via Getty Images)

Secondo quanto fatto sapere da La Gazzetta dello Sport, Christian Eriksen, calciatore dell'Inter, si è lasciato alle spalle il malore avuto durante gli Europei di questa estate ed è tornato finalmente ad allenarsi

Edoardo Riccio

L'Europeo di quest'estate aveva lasciato dei ricordi importanti, non soltanto per il successo storico della Nazionale di Mancini, ma anche per il brutto episodio che ha coinvolto Eriksen. Durante la sfida tra Danimarca e Finlandia, il calciatore, infatti, si è accasciato sul terreno di gioco ed è stato vittima di un malore. Soltanto i suoi compagni di squadra, soprattutto Kjaer, e lo staff medico danese hanno salvato la vita di Christian. Ma dopo il buio, ora il giocatore è riuscito ad intravedere la luce in fondo al tunnel, ritornando finalmente a calpestare un rettangolo verde.

Eriksen supera il malore di Euro 2020: 173 giorni dopo rivede il campo

 Eriksen (Photo by Friedemann Vogel - Pool/Getty Images)

Il centrocampista dell'Inter si è lasciato alle spalle quell'oscuro ricordo, in seguito anche all'impianto del dispositivo di defibrillazione al cuore. Secondo quanto riportato da La Gazzetta dello Sport, Christian è ritornato ad allenarsi al centro sportivo dell'Odense Boldklub, su uno dei manti erbosi più nascosti della città di Adalen. Una bella notizia per il calciatore 29enne, il quale si prepara, giorno dopo giorno, al suo ritorno in una partita ufficiale.