EA SPORTS FIFA risponde a Ibra: “Rispettiamo gli accordi”

di Salvatore Troise

Dopo il polverone sollevato ieri da Zlatan Ibrahimovic con un suo tweet, la software house californiana – riporta la Gazzetta – ha pubblicato uno statement dove si legge: “Fifa è il videogioco di calcio leader nel mondo – si legge -, e per creare un’esperienza autentica, anno dopo anno lavoriamo con numerose leghe, squadre e talenti per garantire i diritti di somiglianza dei giocatori che includiamo. Uno di questi è un rapporto di lunga data con il rappresentante globale dei calciatori professionisti, Fifpro, che collabora con una serie di licenziatari per negoziare accordi a vantaggio degli atleti e dei loro sindacati”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy