Dott. Castellacci: “Ritorno in campo? Ho molte perplessità, vi spiego”

Dott. Castellacci: “Ritorno in campo? Ho molte perplessità, vi spiego”

di Mattia Di Gennaro
Castellacci

Enrico Castellacci, presidente dell’associazione medici italiani di calcio, ha parlato ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli delle possibili complicazioni nel caso di un ritorno in campo. Di seguito le sue dichiarazioni.

Dott. Castellacci: “Ritorno in campo? Ho molte perplessità, vi spiego”

Castellacci, le parole

“Le mie sono perplessità reali, molto logiche e che non hanno niente di polemico. Fermo restando che qualora si dovesse partire, lo si farebbe solo per la serie A escludendo le altre categorie perché questi protocolli sono molto rigidi e di difficile applicazione e l sapevamo. Ora sta ai 20 club del massimo campionato, una volta ricevuto l’ok del Governo, far rispettare questi protocolli. Non è facile, forse sarebbe stato più logico essendo una cosa molto delicata, far passare il protocollo prima attraverso i vertici del calcio per vedere quali erano i punti critici. Invece si è inviato tutto in fretta al Governo creando non pochi malumori. Molti di quei punti non sono chiari. Nuovo contagio? Il protocollo dice che il calciatore potrebbe ritornare in squadra, ma se il decreto dice quarantena per tutti coloro che sono stati in contatto come si fa?”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy