Djimsiti: “Il Napoli gioca bene, ma in Coppa Italia li abbiamo già messi in difficoltà…”

di Mattia Fele, @FeleMattia

Il Napoli affronterà questa sera il Granada nella gara valida per i sedicesimi di finale di Europa League 2021. Gli azzurri di Gattuso si presentano in Spagna in grande emergenza dal punto di vista numerico, con ben 9 indisponibili (tutti più o meno “titolari”): si tratta di Demme, Hysaj, Koulibaly, Ghoulam, Lozano, Mertens, Ospina, Manolas e Petagna. Giocatori importanti che mancheranno per diverse settimane, costringendo l’allenatore del Napoli a gestire i (pochi) uomini a sua disposizione. Con un Insigne non al meglio, Gattuso ha deciso di portare con sé in territorio iberico anche dei ragazzi della Primavera, che però non considera pronti per giocare una gara di questo livello. Subito dopo il Granada ci sarà la sfida contro l’Atalanta di Gasperini, domenica alle ore 18, e poi di nuovo contro il Granada nel giovedì successivo, 26 febbraio. Una settimana si direbbe decisiva per le sorti dell’annata del Napoli, che spera adesso di tenere aperte più porte possibili in vista del recupero di tutta la rosa, in modo da dare tutto nel rush finale di questa stagione. Nel frattempo, a L’Eco Di Bergamo ha parlato Djimsiti, difensore dell’Atalanta. Qui un estratto delle sue dichiarazioni.

CLICCA QUI PER RESTARE SEMPRE AGGIORNATO SUL CALCIO NAPOLI

Djimsiti: “Il Napoli? Già l’abbiamo messo in difficoltà una volta…”

(Getty Images)

Sulla sfida contro il Napoli in Serie A

“Il Napoli gioca bene, cerca sempre di proporre azioni in avanti. Ma noi siamo forti e conosciamo i nostri pregi, e già nelle scorse due partite di Coppa Italia li abbiamo messi in grande difficoltà. Ma ricordiamo anche bene la gara d’andata, dove abbiamo perso (4-1, ndr) e sono stati loro a metterci in grave difficoltà”.

SEGUICI ANCHE SU TWITTER CLICCANDO QUI 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy