Calcio Napoli 1926
I migliori video scelti dal nostro canale

serie a

D’Ambrosio: “La svolta è stata con il Napoli, mai sofferto la differenza di punti”

D’Ambrosio: “La svolta è stata con il Napoli, mai sofferto la differenza di punti”

Al termine della sfida vinta dall'Inter con la Salernitana, Danilo D'Ambrosio ha parlato del successo ottenuto dai nerazzurri e della classifica della Serie A

Edoardo Riccio

Al termine del match vinto dall'Inter con la Salernitana, Danilo D'Ambrosio, ai microfoni di Sky Sport, ha rilasciato alcune parole sulla vittoria ottenuta. Il terzino nerazzurro, inoltre, ha citato anche Milan e Napoli, rivali per lo scudetto.

D'Ambrosio: "Non guardiamo a Milan e Napoli, vincere è stato importante"

 (Getty Images)

Di seguito le dichiarazioni del calciatore dell'Inter:

Sulla gara vinta dall'Inter con la Salernitana

"Non aver segnato? C'è un po' di rammarico (sorride, ndr). Sappiamo che il campionato è molto equilibrato, abbiamo una pressione differente perché tutti ci danno da favoriti, la cosa fondamentale è dimostrare il proprio valore. Non è che lo devono dire gli altri, quando lo dimostri allora hanno ragione".

Sulla svolta dei nerazzurri con il Napoli

"La svolta è arrivata con la partita col Napoli. Però nonostante i punti di differenza non abbiamo mai sofferto su nessun campo, abbiamo sempre dominato le partite. Non eravamo così concreti, il merito è della squadra se non prendiamo gol. Se ci tirano poco in porta è merito di tutti, gli attaccanti sono i primi difensori".

Sulla sfida tra Milan e Napoli 

"Quando ci sono questi scontri diretti... Il nostro dovere era fare tre punti, a prescindere dal risultato altrui avremmo guadagnato dei punti. Il primo passo era vincere e lo abbiamo fatto".