Conte, insulti all’arbitro Maresca: rischia una lunga squalifica!

di Giovanni Montuori
genoa inter

“Sei sempre tu, bravo! Sei sempre tu, pure al Var!”. Queste sono le parole dette da Antonio Conte all’indirizzo dell’arbitro Maresca durante Udinese-Inter. Il tecnico nerazzurro è stato espulso durante la partita, ma i problemi non finiscono qui. Secondo La Gazzetta dello Sport si teme una lunga squalifica per l’allenatore.

CLICCA QUI PER LE ULTIME NEWS SUL NAPOLI

Conte contro Maresca

Non è la prima volta che tra Conte e Maresca ci sono scintille. Infatti, l’arbitro era al Var di Inter-Parma dello scorso 31 ottobre, match nel quale i nerazzurri si sono lamentati per un calcio di rigore non concesso su Perisic. La tensione sarebbe esplosa quando l’arbitro ha pronunciato più volte un “bisogna sempre Gli animi si sono ancor più surriscaldati una volta imboccato il tunnel verso gli spogliatoi, tragitto lungo il quale Maresca e Conte si sono di nuovo incrociati. Ora in casa Inter c’è adesso timore per l’entità della squalifica dell’allenatore.

CLICCA QUI PER SEGUIRCI SU TWITTER

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy