Calcio Napoli 1926
I migliori video scelti dal nostro canale

serie a

Champions League, la Juve si rialza e va agli ottavi. CR7 beffa l’Atalanta

MANCHESTER, ENGLAND - SEPTEMBER 29: Cristiano Ronaldo of Manchester United celebrates victory on the final whistle after scoring a stoppage time winner during the UEFA Champions League group F match between Manchester United and Villarreal CF at Old Trafford on September 29, 2021 in Manchester, England. (Photo by Laurence Griffiths/Getty Images)

Si sono giocate questa sera le partite della quarta giornata di Champions League con protagoniste due italiane: la Juventus e l'Atalanta

Tony Sarnataro

 Si sono giocate questa sera le partite della quarta giornata di Champions League con protagoniste due italiane: la Juventus e l'Atalanta. I bianconeri, fin qui perfetti nella massima competizione per club, battono 4-2 lo Zenit e volano agli ottavi di finale con due giornate d'anticipo. 2-2 con il Manchester United che sa di beffa per i nerazzurri, raggiunti due volte da CR7, di cui una in pieno recupero.

Champions League, la Juve vince. Beffa Atalanta

 (Getty Images)

Dopo un primo tempo dominato ma in equilibrio per quanto riguarda il risultato (gol di Dybala e autorete di Bonucci), nella ripresa un rigore di Dybala, ripetuto due volte dopo l'errore nella prima esecuzione, spiana la strada. Chiesa e Morata mandano in archivio il match, di Azmoun la rete del 4-2 finale. Con questa vittoria la Juve stacca già il pass per gli ottavi e conduce a 12 punti il girone. L'Atalanta si fa rimontare due volte da Cristiano Ronaldo. Nel primo tempo il portoghese risponde a Ilicic, in pieno recupero nel finale a Zapata. Un 2-2 ricco di rimpianti e che adesso proietta i nerazzurri di Gasperini al terzo posto nel girone a quota 5 con il Manchester e il Villarreal a quota 7. Tutto è ancora aperto, ma la sensazione di aver sprecato una ghiotta chance c'è tutta.