Caso Suarez, Varriale: “I responsabili ne dovranno rispondere”

di Salvatore Troise
Varriale Zielinski coronavirus

Enrico Varriale, vicedirettore di Raisport, ieri si era indignato a proposito del caso “Suarez” : ” Così è proprio una vergogna. I responsabili ne dovranno rispondere” ed oggi su twitter rincara la dose.

Varriale scrive citando dal codice di Giustizia sportiva: “È punibile chiunque provi direttamente o tenti di compiere o consenta che altri compiano atti volti a ottenere attestazioni o documenti di cittadinanza falsi o alterati per eludere le norme in materia di ingresso in Italia e di tesseramento di extracomunitari. Art.32 c.7 FIGC”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy