Calcio Napoli 1926
I migliori video scelti dal nostro canale

serie a

Valentini: “Caso Suárez? Mi auguro che l’inchiesta continui e si vada a fondo”

Foto Fabio Ferrari / LaPresse
10 04 2014 Torino ( Italia )
Sport Calcio
Juventus - Olympique Lione Europa
 League 2013 2014 - Quarti di finale ritorno
Nella foto:Andrea Agnelli

Photo Daniele Badolato / LaPresse
10 04 2014 Turin ( Italy )
Sport Soccer
Juventus - Olympique Lione
Europa League 2013 2014 Round of 8 first leg
In the picture: Andrea Agnelli

L'ex DG della FIGC ha commentato gli errori nel sorteggio di Champions, con conseguenti critiche a Ceferin, e l'archiviazione del caso Suarez.

Ugo Panico

A Radio Punto Nuovo, nel corso di Punto Nuovo Sport Show, è intervenuto Antonello Valentini, ex DG della FIGC, per commentare gli errori nel sorteggio di Champions League e l'archiviazione del caso Suarez.

Valentini sul caso Suarez: "Inaccettabile che una società storica come la Juventus si comporti in questo modo”

 (Photo by Angel Martinez/Getty Images)

Ecco di seguito riportate le dichiarazioni del giornalista:

L’errore della UEFA durante il sorteggio? È la prima volta che capita una cosa del genere ed è gravissimo, a maggior ragione che non si trattava di un primo turno, ma di una fase a eliminazione diretta che riguardava sedici squadre. Mi dispiace per Giorgio Marchetti, persona che stimo. Capisco la rabbia dell’Inter e le rimostranze del Real Madrid, ma escludo che il ricorso dei Blancos possa portare a un nuovo sorteggio. Meglio la Superlega? I due piani non vanno mischiati, altrimenti si fa solo confusione".

Su Čeferin

"Čeferin deve andare via?Čeferin è presidente della UEFA da non troppo tempo, è un burocrate scelto da Infantino perché, rappresentando una piccola nazione come la Slovenia, non ha molto peso individuale. Ci andrei cauto, tuttavia, nel dire che la UEFA andrebbe rasa al suolo, malgrado l’errore commesso a Nyon sia grosso".

Sul caso Suarez

"L’archiviazione del caso Suárez? La Procura della FIGC ha archiviato allo stato degli atti, mi auguro che l’inchiesta continui e si vada realmente a fondo, perché è inaccettabile che una società storica come la Juventus si comporti in questo modo”.