Caressa: “Se torna la Serie A, ritiro fino a fine stagione. Ora non ha senso”

Caressa: “Se torna la Serie A, ritiro fino a fine stagione. Ora non ha senso”

di Sabrina Uccello
Caressa

Il giornalista Fabio Caressa ai microfoni di SKY ha commentato le tante indiscrezioni e complicazioni rispetto alla realizzazione di un protocollo di sicurezza, che permetta agli atleti di tornare in campo.

Di seguito le sue parole: “Il ritiro ora non ha senso, le squadre non lo faranno. Avrebbe perfetto senso iniziarlo dieci giorni prima del ritorno della Serie A, a cui serve una data fissata, per poi proseguire fino a fine stagione. Non è tanto complicata. Non tutti hanno le strutture, ma trovi un albergo che ti fa una convenzione per 40 giorni, in questo periodo. Servono due pullman sanificati, medici, staff, è un sacrificio ma li facciamo tutti. I sacrifici devono farli i politici ma anche i giocatori e le società se vogliono finire il campionato. La politica si prende il rischio e il sacrificio lo fanno i giocatori e le squadre di calcio. Altrimenti è impossibile fare tamponi tutti i giorni, non ce ne sono.”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy