Cagliari, Sottil: “Che sfida con Insigne, sarà un grande stimolo affrontarlo”

L’esterno offensivo del Cagliari, sorpresa della stagione, Riccardo Sottil, ha rilasciato alcune dichiarazioni quest’oggi sul canale YouTube della serie A

di Tony Sarnataro

L’esterno offensivo del Cagliari, sorpresa della stagione, Riccardo Sottil, ha rilasciato alcune dichiarazioni quest’oggi sul canale YouTube della serie A.

CLICCA QUI PER RESTARE SEMPRE AGGIORNATO SUL NAPOLI

Cagliari, parla Sottil

(Photo by Enrico Locci/Getty Images)

“Sono un giocatore estroso, la mia peculiarità sono i dribbling, le accelerazioni, la velocità. Nella mia testa non è cambiato nulla, il mio obiettivo è dare sempre il massimo giorno dopo giorno con grande cura dei dettagli, che sono quelli che fanno la differenza per arrivare al top. Sono cresciuto a pane e pallone sin da piccolo. Mister Di Francesco è stato uno dei motivi che più mi ha spinto a scegliere il Cagliari. Tratta tutti allo stesso modo, senza guardare la carta d’identità. Sa come prendermi, tocca le corde giuste. Per me è molto importante. Cerco di rubare qualcosa a tutti i miei compagni d’attacco, l’intesa sta crescendo. Quando c’è è più facile fare grandi cose. Napoli? Insigne è molto forte, gioca nel mio stesso ruolo ed è un giocatore dal grande estro. Mi dà grandi stimoli sfidarlo e credo sarà interessante. La nostra mentalità è cercare di vincere ogni partita, sarà sicuramente bella e speriamo di portare a casa la vittoria”.

CLICCA QUI PER FOTO E VIDEO ESCLUSIVI

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy