Lutto per il Bologna: morto l’ex capitano Pavinato

di Sara Ghezzi

Il Napoli questa sera affronterà il Bologna che in questi minuti ha annunciato la morte di Mirko Pavinato capitano dei rossoblù campioni d’Italia del 1964.

Lutto per il Bologna

Di seguito il comunicato:

E’ scomparso questa mattina all’età di 86 anni Mirko Pavinato, il Capitano del Bologna campione d’Italia nel 1964. Nato a Vicenza il 20 giugno 1934, cresciuto nel Lanerossi, fu portato in rossoblù da Dall’Ara nel 1956: dopo la prima stagione Renzo De Vecchi, grande difensore della Nazionale degli anni Venti, lo classificò come secondo miglior terzino del campionato. Pavinato divenne in breve una colonna, vinse la Mitropa Cup del 1961 e nel 1962 Angelo Moratti arrivò ad offrire invano per lui la cifra astronomica di 300 milioni. Diventato capitano, fu tra i protagonisti dello scudetto del 1964. Rapido e deciso, ruvido in marcatura e capace di irresistibili scatti sulla fascia, fu leader silenzioso di un gruppo indimenticabile. Lasciò il Bologna nel 1966 per chiudere la carriera da libero al Mantova, dopo dieci stagioni in rossoblù con 297 presenze tra campionato, Coppa Italia e coppe europee. Tutto il Bologna Fc 1909 si stringe alla famiglia Pavinato nel ricordo commosso di un uomo che ha fatto la storia del nostro Club. Addio Capitano”.

QUI PER SEGUIRCI SU FACEBOOK

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy