Calcio Napoli 1926
I migliori video scelti dal nostro canale

serie a

Milan, l’avv.: “Noi e il Napoli con troppe assenze per vincere. Scudetto? All’Inter”

FLORENCE, ITALY - JANUARY 05:  Head coach FC Internazionale Luciano Spalletti (R) and head coach AFC Fiornetina Stefano Pioli chat prior to the serie A match between ACF Fiorentina and FC Internazionale at Stadio Artemio Franchi on January 5, 2018 in Florence, Italy.  (Photo by Claudio Villa - Inter/FC Internazionale via Getty Images)

"Noi e Napoli con troppe assenze per poter vincere" - così esordisce l'avvocato del Milan

Claudia Vivenzio

L'avvocato del Milan, Leandro Cantamessa, ha rilasciato alcune interessanti dichiarazioni sulla lotta Scudetto e non solo - il tutto ai microfoni di Radio Punto Nuovo durante la trasmissione di Punto Nuovo Sport Show.

Milan, l'avvocato: "Noi e il Napoli con troppe assenze, difficile vincere così"

 Luciano Spalletti, Stefano Pioli (Photo by Emilio Andreoli/Getty Images )

Di seguito l'intervista del legale del Milan, Leandro Cantamessa:

"Milan in testa al Napoli? Tanto lo vincerà l’Inter lo scudetto. Napoli e Milan pieni di assenze, possono avere anche una rosa molto ampia ma se mancano 3-4 titolari a partita si fa difficile".

Su Donnarumma

"Non so se si è pentito ma non ci interessa perché adesso il presente è Maignan che non ha fatto rimpiangere l’ex portiere del Milan. Non so se il procuratore faccia l’interesse totale del calciatore, ho i miei dubbi, non so cosa faccia Raiola dal momento in cui non lo conosco perfettamente".

Sulla Coppa d'Africa

"Cosa sta facendo per far sì che Pioli possa avere Kessie e Bennacer? Sarebbe meglio che non partissero per la Coppa d’Africa però il lato bello è che se un giocatore viene convocato vuol dire che è di un certo valore".

Sulla Salernitana

"Come può la Lega e la Figc un caso come la Salernitana? Vorrei non rispondere, sono curioso di vedere come andrà a finire, nessuno si poteva aspettare che la situazione arrivasse fino a questo punto. La Salernitana sarà salvata solo per garantire un determinato sistema? Io spero che qualcuno farà una proposta entro il 31 Dicembre ma concludere il trasferimento in tre giorni è molto difficile".