Avv. Falasca: “Ripresa? In caso di nuovi contagi c’è il rischio di una responsabilità penale per i club”

Avv. Falasca: “Ripresa? In caso di nuovi contagi c’è il rischio di una responsabilità penale per i club”

di Mattia Di Gennaro
Lega Serie A Coppa Italia

Giampiero Falasca, avvocato esperto di diritto sportivo e del lavoro, ha fatto un’analisi nel caso in cui si dovesse riprendere a giocare prossimamente. Di seguito le sue parole ai microfoni dell’Ansa.

Avv. Falasca: “Ripresa? In caso di nuovi contagi c’è il rischio di una responsabilità penale per i club”

Ripresa Serie A Cataliotti
Serie A (Photo by Getty Images)

“A rispondere sul piano civile e non solo: i dirigenti potrebbe essere considerati responsabili sul piano penale. Un caso del genere potrebbe esser considerato infortunio sul lavoro, come ha precisato il Decreto CuraItalia. Nonostante ciò, non tutti i contagi sarebbero fonte di responsabilità, se i club dimostrano di aver messo in campo tutte le cautele”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy