ASL Torino non scende a patti con il Calcio: “Per noi prevale la salute pubblica”

di Giovanni Ibello
torino

I giocatori positivi a Covid-19 del Torino “hanno una ordinanza di isolamento domiciliare fino alle ore 24 di domani, per la presenza di variante inglese, altamente contagiosa”. E’ quello che ha riferito all’ANSA il Dipartimento di Prevenzione dell’Asl Città di Torino, in merito al caos covid che si è venuto a creare negli ultimi giorni.

Caos Covid a Torino, l’intervento dell’ASL competente

Torino Covid
(Photo by Valerio Pennicino/Getty Images)

RESTA SEMPRE AGGIORNATO

“L’Asl non entra nelle modalità di svolgimento delle partite ma prende decisioni esclusivamente legate alla tutela della salute pubblica”.

Inoltre, fonti dello stesso Dipartimento – si apprende qui da Calcio e Finanza  – fanno sapere che una comunicazione “di cortesia” sulla quarantena dei giocatori del Torino sarà inviata nelle prossime ore alla Lega di Serie A.

SEGUICI SU TWITTER

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy